Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. informazioni OK

Sognavamo di cucinare di Wilhelmina Mina Pächter

Codice Prodotto: 119
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 10,00€
Qtà:     - O -   Metti in lista dei desideri
Confronta

Ricette dal ghetto di Terezín

Grazie all’interessamento della giornalista e scrittrice Cara De Silva, che ha curato per dieci anni la rubrica gastronomica sul “New York Newsday”, viene pubblicato il quaderno di Mina e delle sue compagne internate a Terezín, il cosiddetto ghetto modello. In quell’universo di orrore, di morte e di fame, le donne si aggrappano al ricordo del cibo e la sera, sognano di cucinare, si scambiano ricette e consigli sulla preparazione dei cibi a loro cari. In questo laboratorio virtuale si rinsaldano i legami affettivi che passano attraverso i profumi e i sapori di casa e della famiglia e si apre uno spiraglio di speranza per non soccombere alla fame tremenda. Le donne trascrivono le ricette nella profonda speranza di far ritorno a casa, dove potranno riprendere a cucinare per i propri cari.

Anno pubblicazione 2012, a cura di Cara De Silva, traduzione Maria Teresa Milano

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Edizioni Le Chateau snc - P. IVA 00563230077 - © 2019