Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. informazioni OK

Notabili valdostani di Andrea Désandré

Notabili valdostani di Andrea Désandré
Codice Prodotto: 093
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 40,00€
Qtà:     - O -   Metti in lista dei desideri
Confronta

Dal fascismo al fascismo: viaggio a ritroso e ritorno

L’élite autoctona degli anni ’20 in massima parte aderisce ad un movimento – il fascismo; ed è proprio la componente liberale, progressista e democratica che prima e più delle altre fa da sponda, a livello locale, alla nascente dittatura. Basta il panico scatenato nelle zone alte della società dall’improvviso innalzamento della «marea rossa» durante la crisi del primo dopoguerra per spiegare questi paradossi? L’autore risponde negativamente e, ritenendo il filofascismo borghese più l’esito di un processo storico che la reazione ad una situazione contingente, cerca la chiave di comprensione indietro nel tempo. Si allontana quindi dal Ventennio, da cui parte e sceso lungo i rami di alberi genealogici per sondare le origini sociali dell’élite d’inizio ’900, ne ripercorre poi il processo di formazione.

Anno pubblicazione 2008

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Edizioni Le Chateau snc - P. IVA 00563230077 - © 2019