Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. informazioni OK

Dichiarazione dei rappresentanti delle popolazioni alpine di Paolo Momigliano Levi e Joseph-César Perrin

Dichiarazione dei rappresentanti delle popolazioni alpine di Paolo Momigliano Levi e Joseph-César Perrin
Codice Prodotto: 090
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 16,00€
Qtà:     - O -   Metti in lista dei desideri
Confronta

Chivasso 19 dicembre 1943. Il contesto storico, i protagonisti e i testi

Il federalismo ed il ruolo delle comunità territoriali  furono alla base del confronto che si sviluppò tra alcuni esponenti delle vallate alpine sul finire del 1943, in un contesto ben altrimenti drammatico, nel tentativo di individuare quella forma politico-istituzionale che meglio sapesse coniugare la salvaguardia dei diritti fondamentali dell’individuo con lo sviluppo economico-sociale delle comunità alpine, e che portò alla redazione della Dichiarazione dei rappresentanti delle popolazioni alpine. Per sottolineare questa sintomatica continuità, ancor più che per ricordare un anniversario, ci è sembrato opportuno riproporre quel testo, corredato da due ampi ed approfonditi commenti che, nel loro assieme, contribuiscono a ricostruire il quadro complessivo in cui la Dichiarazione venne redatta.

Anno pubblicazione 2003

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Edizioni Le Chateau snc - P. IVA 00563230077 - © 2019