Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. informazioni OK

I rumori del mondo di Marco Cuaz

Codice Prodotto: 153
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 15,00€
Qtà:     - O -   Metti in lista dei desideri
Confronta

I saggi raccolti in questo volume hanno come unico denominatore il racconto di come le montagne siano entrate nella storia e nell’agenda della cultura europea. Come e perché le ideologie politiche e religiose le hanno usate, normalmente senza chiederne il permesso agli abitanti. Come i conflitti politici e militari ne abbiano sconvolto l’uso e l’immagine e come, infine, come le montagne non siano più “al di sopra del mondo”. Con questo lavoro l’autore descrive un nuovo punto di vista per l’interpretazione pubblica della montagna che, separata dalla visione romantica, frutto della cultura europea ottocentesca, diventa “palestra” di confrontro tra le diverse visioni culturali e politiche che si affermano nel vecchio continente per tutto il Novecento.

Anno pubblicazione 2011

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Edizioni Le Chateau snc - P. IVA 00563230077 - © 2019