Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. informazioni OK

Camillo Olivetti e il Canavese tra Ottocento e Novecento di Dino Alessio Garino

Camillo Olivetti e il Canavese tra Ottocento e Novecento di Dino Alessio Garino
Codice Prodotto: 044
Disponibilità: In Magazzino
Prezzo: 12,00€
Qtà:     - O -   Metti in lista dei desideri
Confronta

Con questo nuovo volume Dino Garino accompagna i lettori in un percorso di carattere divulgativo sulla realtà canavesana di fine Ottocento, sulla quale si innesta la straordinaria epopea di Camillo Olivetti che è il protagonista del volume.  Anche questo volume conferma, se mai fosse necessario, che l’Olivetti non può essere definita un’azienda tout-court ma piuttosto un sistema socio-industriale dove il valore dell’uomo ha avuto, fin dalla sua fondazione, un ruolo fondamentale. Una sorta di imprinting genetico di ispirazione socialista, fissato fin dall’inizio dal suo straordinario fondatore. Infatti l’azienda fu “per Camillo prima e Adriano poi (anche se con modalità diverse) un mezzo, non un fine”.

Anno pubblicazione 2004

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Edizioni Le Chateau snc - P. IVA 00563230077 - © 2019